http://www.vegpyramid.info    

lunedì 24 dicembre 2007

Samba ottiene le specifiche dei protocolli di Microsoft

“Il progetto Samba ha finalmente ottenuto l'accesso alle specifiche dei protocolli di rete utilizzati da Windows. A Microsoft verrà pagata una tantum di 10'000 euro per la licenza dei brevetti sui protocolli in questione”


Finalmente, dopo anni di controversie e disaccordi con Microsoft, Samba ha ottenuto l'accesso alle specifiche dei protocolli di rete utilizzati da Windows. La Protocol Freedom Information Foundation (PFIF), un'organizzazione non-profit creata dal Software Freedom Law Center, ha da poco siglato un accordo per ottenere la documentazione e le specifiche tecniche necessarie al progetto Samba per essere pienamente compatibile ed interoperabile con la famiglia di prodotti Microsoft Windows.


Microsoft è stata obbligata a rendere disponibile queste informazioni a seguito di una decisione della Commissione Europea, nell'ambito dell'inchiesta antitrust che vedeva la società di Redmond imputata per abuso di posizione dominante, risalente al 23 Marzo 2004. Microsoft era ricorsa in appello, ma la condanna è stata riconfermata il 17 Settembre di quest'anno.


Secondo quanto riportato nell'accordo siglato da PFIF, per ottenere le specifiche la società pagherà a Microsoft una tantum di 10'000 euro per la licenza, in un'unica soluzione.

Andrew Tridgell, creatore di Samba, ha dichiarato:
"siamo felici di poter avere accesso a tutte le informazioni tecniche necessarie per continuare lo sviluppo di Samba come progetto libero. Sebbene siamo in disappunto con la decisione di non prendere provvedimenti riguardo alcuni brevetti sui protocolli, è stato un grande successo sia per la Commissione Europea, sia per l'applicazione delle norme antitrust in Europa. L'accordo ci consente di mantenere Samba aggiornato e al passo con i cambiamenti di Windows, e peraltro aiuta anche altri progetti di software libero che interoperano con Windows".


Riguardo l'accordo, Microsoft ha lasciato dichiarazioni in maniera più congeniale: Sam Ramji, direttore del reparto Platform & Technology Strategy di Microsoft, ha voluto enfatizzare la recente cooperazione tra Samba e Microsoft, facendo notare anche come Microsoft abbia donato ai membri del team di sviluppo di Samba un'iscrizione premium al Microsoft Developer Network (MSDN) e abbia lavorato per favorire la compatibilità con il proprio software.
Il comunicato stampa ufficiale rilasciato da Samba.org è disponibile a questo indirizzo.

Nessun commento:

Posta un commento