http://www.vegpyramid.info    

martedì 15 marzo 2011

Caffè riduce rischio di ictus del 25% | Mondo News 24

Caffè riduce rischio di ictus del 25% | Mondo News 24

Una mela al giorno toglie il medico di torno“, recitava un vecchio detto. Ma adesso sembra che anche il caffè possa contribuire alla prevenzione di alcune patologie importanti.
E’ quello che viene fuori da una ricerca condotta in Svezia dal National Institute of Environmental Medicine e diretta dalla studiosa Susanna Larsson. Secondo questo studio chi beve almeno una tazzina di caffè al giorno può prevenire alcune patologie celebrali come l’ictus e alcune malattie come il cancro al fegato o il diabete.
A trarre beneficio dal caffè sarebbero soprattutto le donne, che vedrebbero ridurre il rischio di incorrere in ictus di circa il 25%.
La caffeina indebolirebbe infatti le infiammazioni subcliniche, contribuendo a ridurre lo stress ossidativo e migliorando la sensibilità all’insulina.