http://www.vegpyramid.info    

martedì 9 agosto 2011

Parma: da Falcone e Borsellino a Sandra e Raimondo

Detto fra noi ...


Cambio di nome per il parco della città ed esplode la polemica. L'ira Pd e del Popolo Viola.
Parma. Il parco di via Mantova e via Lazio sarà dedicato a Raimondo e Sandra Vianello. E scoppia la polemica, non perchè ci sia qualcosa di male a dedicare un’area verde ai due famosissimi attori recentemente scomparsi, ma perchè il parco in questione era dedicato ai due giudici dell’antimafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.
Un cambio di nome per i più incomprensibile, quindi, che travolge il sindaco di Parma Pietro Vignali e il Comune.
La cosa non è infatti andata giù al Pd e al Popolo Viola, sul piede di guerra per il fatto che ai due magistrati uccisi dalla mafia sia stata preferita la coppia di attori.

L'ira del Pd: "Decisione surreale"
Matteo Caselli (consigliere comunale del Pd) e Caterina Bonetti (consigliere provinciale) definiscono la decisione "stridente e surreale".
"Questo fatto ci lascia indignati e perplessi": scrivono in un una nota congiunta. "Com'è possibile paragonare, nella titolazione di un'area così importante, due eroi nazionali ad una coppia di attori comici, per quanto stimati e apprezzati dal pubblico"?

Il Comune: "A Falcone e Borsellino i viali più prestigiosi"
La replica dal Comune porta la firma dell'assessore alla Toponomastica Fabio Fecci, che comunque precisa come il cambio di nome non sia ancora stato ratificato
"Non è vero che c’è stata una sostituzione tra Falcone e Borsellino con Sandra e Raimondo Vianello, semplicemente perché il parco di via Mantova - dal 2007 - non era più dedicato ai due giudici": spiega Fecci.

"Le due parti del parco, da viale Barilla a via Mantova, vennero unificate in parco Eridania. E la precedente amministrazione aveva preferito intitolare ai due magistrati vie all’interno dell’ex Scalo Merci. Considerato che l’ex Scalo Merci ritardava, nell’agosto 2010 abbiamo pensato di dedicare ai due eroi anti mafia uno dei luoghi più importanti della città, i nuovi viali della stazione senz’altro più prestigiosi che un’appendice del parco Eridania".


Fonte:
http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Parma%3A+da+Facone+e+Borsellino+a+Sandra+e+Raimondo&idSezione=11846

Nessun commento:

Posta un commento