http://www.vegpyramid.info    

giovedì 4 luglio 2013

Doug Engelbart, addio a un gigante dell'informatica

Si spegne all'età di 88 anni l'inventore di Portland, che verrà ricordato per il suo contributo all'interazione uomo-macchina. Il mouse, l'ipertesto, le interfacce grafiche: concetti per guardare lontano verso il futuro

Doug Engelbart
Doug Engelbart (Photo credit: Javier Martínez Ortiz)
Roma - All'età di 25 anni, Douglas C. Engelbart veniva trafitto da un'epifania che avrebbe cambiato per sempre il corso delle scienze informatiche. In procinto di sposarsi - e non affatto soddisfatto della classica vita lavoro e famiglia - il giovane Englebart aveva letto con grande interesse gli scritti di Vannevar Bush, una sorta di chiamata alle armi per trovare nuove forme di condivisione della conoscenza umana. Nella sua epifania, Englebart si vedeva seduto davanti ad un grande schermo pieno di simboli differenti, probabilmente un retaggio di quanto studiato in Marina (Navy) con le console dei radar. Di una cosa Englebart era sicuro:quello schermo sarebbe stato in grado di organizzare e presentare informazioni e comunicazioni come una postazione di progetto e di lavoro.



Enhanced by Zemanta

Nessun commento:

Posta un commento